L’espansione di Dutch Passion in Canada

L’espansione-di-Dutch-Passion-in-Canada
Soft Secrets ha incontrato la società produttrice di semi Dutch Passion per scoprire di più sulla recente espansione nell’ambito medico della Cannabis autorizzata, al di fuori dell'Europa. Questo progetto è una grande impresa e una prima per Dutch Passion, che aprirà le sue porte all'economia e ai pazienti medici tenendo al contempo fuori le grandi aziende farmaceutiche che mirano al profitto. Con la recente legalizzazione in Canada, scopriamo di più ...

Ci illustreresti la recente espansione in Canada, Colombia e Australia?

Dutch Passion è attualmente impegnata in due collaborazioni per la cannabis medica a livello internazionale e la produzione di semi in Australia e Colombia, con MYM Nutraceuticals e in Canada con Weed Me. L’accordo biennale firmato con MYM conferisce il diritto di produrre e distribuire prodotti a base di cannabis medica frutto della genetica di Dutch Passion in Australia e Colombia. La collaborazione con Weed Me consente loro di utilizzare la genetica e le competenze nell’ambito della coltivazione di Dutch Passion. Questa partnership assicura inoltre a Weed Me i diritti di branding canadesi per i prodotti a marchio Dutch Passion, come le cime / i fiori essiccati e le canne già rollate del marchio.

Ci sono numerosi produttori di cannabis che hanno iniziato a operare in aree di recente legalizzazione, ma non molti di loro hanno voluto rendere la genetica dei semi una parte centrale dei loro progetti. È stato quindi emozionante per noi trovare questi progetti in cui c’era già un elevato valore e forte attenzione alla genetica. Come azienda produttrice di semi, è stato molto importante per noi.

Soft Secrets: chi sono i tuoi partner e in cosa sono specializzati?

Come la maggior parte delle altre aziende, MYM e Weed Me sono nuove nel settore e sono riuscite a costituirsi solo dopo che i Governi di Canada, Australia e Colombia hanno emesso i permessi di coltivazione. Queste aziende sono specializzate nella produzione di cannabis, sanno come creare una stanza di coltivazione con la giusta intensità luminosa, ambiente, substrato e sostanze nutritive. Hanno dovuto tutti presentare piani dettagliati al fine di ottenere i rispettivi permessi di coltivazione e hanno dovuto tutti rispettare alcune regole rigorose relativamente alle condizioni della stanza di coltivazione, che richiedono standard estremamente elevati.

Condizioni di coltivazione pulite, biologiche e prive di organismi nocivi, con controlli a livello di estrazione e ambiente: è oneroso farlo su larga scala. MYM e Weed Me stanno creando numerosi posti di lavoro a livello locale, ben retribuiti con ferie, pensione, formazione e opportunità di crescita. Hanno assunto persone esperte e siamo fiduciosi che faranno un ottimo lavoro affinché la nostra genetica raggiunga il massimo potenziale. Tutti i prodotti saranno testati per la purezza e il contenuto di cannabinoidi, in modo tale che i clienti sapranno esattamente cosa stanno acquistando.

Dutch Passion
Area della struttura in cui i nutrienti vengono miscelati

Quali sono le qualità ricercate da Dutch Passion per le collaborazioni future?

Volevamo delle aziende che considerassero di alto valore il fatto di avere genetiche note come parte fondamentale di ciò che fanno. Volevamo anche verificare che i progetti fossero ben articolati, ci è piaciuta l’incredibile attenzione data ai dettagli, soprattutto nella stanza di coltura. Una caratteristica aggiuntiva di Weed Me che ci ha attirati è stata l’ambizione. Oltre a vendere cannabis al pubblico canadese, Weed Me prevede di esportare i propri prodotti a livello internazionale per soddisfare la crescente domanda mondiale e sta costruendo un laboratorio di estrazione e un laboratorio di ricerca/test di circa 111 metri quadrati, che dovrebbe essere completato alla fine del 2018.

Weed Me ha creato un ambiente di coltivazione ad alta tecnologia con condizioni di coltura all’avanguardia. Il laboratorio di ricerca è molto interessante per noi, consente di avere una piattaforma completamente legale per condurre una ricerca completa sulle piante di cannabis d’elite con caratteristiche speciali o insolite. Sarà una risorsa fantastica per le varietà di semi e la selezione future. È un esempio di come questi progetti possono essere vantaggiosi per entrambe le parti e possono contribuire nella selezione futura di nuove varietà.

Qual è l’obiettivo a lungo termine del lavoro svolto su questo progetto e come andrà a beneficio delle parti coinvolte?

L’obiettivo a lungo termine è quello di ottenere cannabis ben seguita e di alta qualità, coltivata nelle migliori condizioni a partire dalla genetica Dutch Passion per chi l’acquista per uso medico/ricreativo. La cannabis o i prodotti rollati potrebbero essere contenuti in confezioni che riportano il nostro logo, sarà quindi bello per gli appassionati di Dutch Passion avere la possibilità di acquistare cannabis coltivata a partire da genetica di cui possono leggere e su cui possono fare ricerca da soli. In moltissimi casi, se si entra, ad esempio, in un dispensario USA, i nomi non dicono molto sulla genetica o sulle origini della varietà. Si tratta quindi di un diverso tipo di approccio, ma che speriamo piacerà ai consumatori.

Installazioni-di-sicurezza-all’avanguardia
Installazioni di sicurezza all’avanguardia

Avete un modo specifico di coltivare che verrà insegnato ai dipendenti?

Nei primi giorni del progetto, speriamo di poter dire di più su determinate pratiche di coltivazione in futuro. Weed Me ha già dichiarato con sufficiente chiarezza di coltivare biologicamente senza pesticidi. I metodi utilizzati potranno cambiare nel tempo, man mano che viene individuata la strategia migliore in ogni clima.

Coltiverete indoor oppure outdoor e cosa pensate della privazione di luce e la coltura in serre grandi?

Dipende dal luogo di coltivazione. La coltivazione in serra è possibile (e amica dell’ambiente) nei climi australiani e sudamericani. Abbiamo visto coltivazioni davvero impressionanti in serra e sebbene i costi aumentino, ci piace vedere coltivazioni in serra con luci LED.

Dutch Passion può garantire un modo di coltivare e di pensare pulito ed ecologico e in che modo potete attenuare il vostro impatto a livello ambientale?

Weed Me è stato uno dei primi produttori canadesi di cannabis a ricevere la licenza ACMPR (Access to Cannabis for Medical Purposes Regulations) in Canada. La struttura di produzione della cannabis si trova a trenta minuti da Toronto e utilizza metodi di coltivazione collaudati e testati oltre a un team altamente qualificato. Sono specializzati nella coltivazione biologica senza pesticidi e puntano a diventare il maggior produttore canadese di cannabis di altissima qualità.

Ove possibile, in luoghi come l’Australia e il Sud America, viene utilizzata la coltivazione in serra con illuminazione aggiuntiva. Esamineremo questa parte della collaborazione e la miglioreremo, molti di noi del settore della cannabis hanno automaticamente una mentalità green. I costi energetici per la coltivazione indoor sono sempre un aspetto importante per qualsiasi produttore di cannabis in possesso di licenza, pertanto ridurre l’utilizzo di energia al minimo indica buon senso degli affari ed è un’ottima strategia etica volta alla riduzione dell’impatto ambientale.

Uno-sguardo-ai-nuovissimi-sistemi-con-cui-coltiveremo
Tutto sotto lo stesso tetto

Come pensi che i vostri progressi incideranno sull’attuale mercato nero di questi Paesi?

In teoria, una fornitura regolamentata di cannabis testata mediante controllo di qualità e chiaramente etichettata dovrebbe battere il mercato nero. E nel caso della cannabis medica in questi Paesi, la fornitura ufficiale può essere autorizzata solo da una fonte completamente regolamentata. I fornitori del mercato nero se la cavano non dando alcuna trasparenza sul modo in cui coltivano, producono e distribuiscono.

Per questo motivo non si sa sempre cosa ti danno. Questo è stato uno dei grandi stimoli a coltivare la cannabis in casa, i consumatori vogliono riprendere il controllo e la certezza di fumare cannabis di qualità prodotta in condizioni sicure. E questo, preferibilmente se prodotta da persone felici del proprio lavoro e che sanno cosa stanno facendo.

Man mano che le leggi si fanno più chiare, quali prodotti finali di Dutch Passion possono aspettarsi di acquistare?

Speriamo che i consumatori possano acquistare confezioni di cime di cannabis di varietà diverse. Questo potrebbe significare varietà ricche di THC e ricche di CBD. Anche le canne già rollate spopolano in Canada, pertanto Dutch Passion ne includerà varietà e confezioni diverse nella propria offerta. Anche i concentrati e gli estratti Dutch Passion sono disponibili per l’acquisto. Andrebbe detto che non li distribuiremo da Amsterdam, per lo meno non ancora. L’idea è che le aziende Weed Me e MYM distribuiranno (e probabilmente esporteranno) i prodotti in linea con le normative, le leggi e gli accordi locali stabiliti nel quadro della rispettiva licenza di coltivazione.

L’espansione-di-Dutch-Passion-in-Canada
Uno sguardo ai nuovissimi sistemi con cui coltiveremo

Fra quanto saranno disponibili i vostri prodotti e quali saranno le restrizioni derivanti dalle leggi e riguardanti l’uso medico e ricreativo?

In Canada non ci sarà alcuna restrizione tra medico e ricreativo, quindi dipende davvero da dove ci si trova. In Australia, l’attenzione è rivolta al consumo medico. Come accade negli Stati Uniti, dove va la cannabis medica, la pratica ricreativa in genere segue alcuni anni dopo. In Colombia è consentito il consumo ricreativo e medico della cannabis, quindi immaginiamo che le differenze/restrizioni tra cannabis medica e ricreativa saranno minime.

Qual è la posizione attuale sugli estratti e ci lavorerete?

Gli estratti possono essere un’area controversa per alcuni. Molti amanti della cannabis preferiscono cime di cannabis naturale coltivata biologicamente. Altri ritengono che gli estratti possano offrire modalità di consumo più semplici, per le cartucce di vaporizzazione o l’utilizzo in alimenti. Pensiamo che gli estratti di cannabis possano essere molto utili. Immaginate una cartuccia personalizzata per un vaporizzatore di cannabis. L’utilizzo di estratti preparati accuratamente consente di selezionare un rapporto di cannabinoidi che si adatta perfettamente alle proprie esigenze, con i giusti livelli di THC, CBD e di qualsiasi altro cannabinoide adatto al proprio sistema endocannabinoide, che è unico.

L’espansione-di-Dutch-Passion-in-Canada
La nostra struttura vista dall’esterno

Il Canada ha cultura della clonazione e c’è una zona grigia che circonda i semi. Come pensate che questo cambierà e inciderà sul modo di coltivare delle persone?

Ovunque ci siano coltivatori di cannabis, abbiamo scoperto che esiste anche un mercato per i semi. Quando si ottiene un’ottima pianta madre, è naturale volerla clonare. Ma la varietà è il sale della vita, e per alcune persone non si possono battere le cime coltivate da semi. Ci aspettiamo che il Canada sviluppi una maggiore predilezione per i semi e mentre il mercato legale della cannabis inizia a prendere piede, riteniamo che i semi si guadagneranno il posto che gli spetta.

Quanto è importante la sperimentazione dei cannabinoidi e quali sviluppi sono possibili in questo ambito?

Al giorno d’oggi i test di laboratorio e i resoconti sui cannabinoidi sono obbligatori per i coltivatori autorizzati. È assolutamente positivo, insieme all’analisi dei terpeni. Consente ai consumatori di sapere cosa cercare e cosa gli si adatta meglio. Speriamo venga condotta una maggiore attività di selezione nell’ambito dell’arricchimento di cannabinoidi minori. Il CBD ha creato molto scalpore, ma seguiranno altri cannabinoidi. Siamo felici della sperimentazione anche per assicurare ai consumatori che i prodotti sono totalmente privi di pesticidi e di altre sostanze chimiche dannose.

Che direzione ritenete che prenderà il settore della cannabis in Canada, Colombia e Australia?

Il fatto che il Canada, l’Australia e la Colombia sostengano questi progetti è segno di quanto siano diventati progressisti questi Paesi. Per noi è bello vedere che i governi locali hanno insistito nell’esaminare progetti dettagliati e hanno richiesto investimenti solidi in questo progetto. In cambio otterranno tonnellate di prodotti a base di cannabis di alta qualità per la distribuzione medico/ricreativa. Ci saranno coltivatori di cannabis altamente qualificati che lavoreranno con genetica di elevato livello nelle migliori strutture di produzione per i decenni a venire. Dà loro un certo grado di autosufficienza a livello nazionale in termini di fornitura di cannabis regolamentata e una base da cui espandersi. Dev’essere positivo per i consumatori di cannabis.

AVETE BISOGNO DI AIUTO PER UN PROBLEMA LEGATO ALLA DROGA? CONTATTATE LA VOSTRA LINEA DI ASSISTENZA LOCALE IL PIÙ PRESTO POSSIBILE. IN CASO DI IMMEDIATE CIRCOSTANZE DI PERICOLO DI VITA, CHIAMATE SUBITO IL 911!

Lascia una risposta

Messaggi recenti

Informazioni su Soft Secrets

Soft Secrets è la fonte principale di informazione per la coltivazione della cannabis, la legalizzazione, la cultura e l’intrattenimento per il suo pubblico dedicato e diversificato in tutto il mondo. La chiave è collegare le persone attraverso informazioni rilevanti e attuali con lo stesso interesse per la salute, lo stile di vita e le opportunità di business che la cultura della cannabis ha da offrire.