Il nuovo libro “High on Design”

Il nuovo libro “High on Design”

High on Design. La cannabis stimola la creatività.

La cannabis e l’estro creativo: high on design

La cannabis si abbina bene con la creatività: ciò vale non solo per la musica, i film, la letteratura o la moda ma anche per il design. I designer sono anime creative e la cannabis non può che stimolare il loro estro.
Il nuovo libro “High on Design”

Dalla Cina preistorica e dall’India antica, passando per i caffè parigini, fino alle pianure del Nuovo Mondo, la cannabis ha una storia complessa e ricca che attraversa continenti e millenni. Usata nelle cerimonie religiose dai sacerdoti scintoisti e dai rastafariani, ha influenzato movimenti creativi, come la musica jazz americana, la beat generation, la controcultura hippie e l’hip-hop.

Il nuovo libro “High on Design”

Una nuova estetica

La cannabis è ormai diventata una fiorente industria internazionale, grazie anche alla legalizzazione in diversi paesi. Questa evoluzione ha spianato la strada a una nuova generazione di consumatori e imprenditori attenti al design. La casa editrice Gestalten ha pubblicato un bel libro su questo argomento dal titolo “High on Design – The New Cannabis Culture”, sorta di panoramica avvincente sulla nuova estetica e le tendenze della cultura contemporanea della cannabis, con interessanti approfondimenti del fenomeno sul piano politico, storico, della legalizzazione e della società. Grazie ai prodotti innovativi e al moderno design, le startup del settore conferiscono oggi alla cultura della cannabis un’estetica rinnovata e contemporanea.
Il nuovo libro “High on Design”

I coffee shop come moderni templi del design

High on Design ha come argomento principale la cultura internazionale della cannabis, ma parte dell’analisi è anche incentrata sul design degli interni in Olanda. Nel corso del tempo l’estetica dei coffee shops è cambiata drasticamente, grazie a decenni di tolleranza culturale. In particolare, di recente molti gestori si sono resi conto dell’importanza capitale che riveste il look dei loro spazi vendita. Rinomati architetti e interior designer hanno così trasformato molti coffee shop in moderni templi del design, dove il visitatore/avventore possa sentirsi nel suo elemento. Questo, però, sarà solo possibile quando nostri coffee shops, apprezzato fenomeno culturale olandese, potranno finalmente riammettere la loro clientela in presenza, alla fine della crisi causata dal coronavirus.

High on Design
Santiago Rodriguez Tarditi
Casa editrice Gestalten
www.gestalten.com
ISBN: 978-3-89955-880-7 @gestalten #gestaltenbooks #highondesign

Messaggi recenti

Informazioni su Soft Secrets

Soft Secrets è la fonte principale di informazione per la coltivazione della cannabis, la legalizzazione, la cultura e l’intrattenimento per il suo pubblico dedicato e diversificato in tutto il mondo. La chiave è collegare le persone attraverso informazioni rilevanti e attuali con lo stesso interesse per la salute, lo stile di vita e le opportunità di business che la cultura della cannabis ha da offrire.

AVETE BISOGNO DI AIUTO PER UN PROBLEMA LEGATO ALLA DROGA? CONTATTATE LA VOSTRA LINEA DI ASSISTENZA LOCALE IL PIÙ PRESTO POSSIBILE. IN CASO DI IMMEDIATE CIRCOSTANZE DI PERICOLO DI VITA, CHIAMATE SUBITO IL 911!

Lascia una risposta