Creazione di genetiche vincenti

Creazione-di-genetiche-vincenti
Ultimo aggiornamento

Lemon Zkittle

La genetica Zkittle ha creato trambusto quando si è fatta strada nei dispensari della costa occidentale degli Stati Uniti. I livelli di THC attorno al 25% erano piuttosto normali. Questo si univa a rese elevate e si diceva che la coltivazione di questa varietà non richiedesse quasi nessuna manutenzione. Dutch Passion ha portato questa genetica in Europa ed è stata la vincitrice assoluta della HighLife Cup 2018 con i semi femminizzati di Lemon Zkittle. Il processo di ricerca, miglioramento e stabilizzazione della genetica ha richiesto un paio di anni di durissimo lavoro: ecco la storia alla base della creazione di una varietà vincente.

Le genetiche USA continuano a migliorare

La professionalità e la portata del settore della cannabis legale negli Stati Uniti sono diventate così incredibili che numerosi selezionatori negli Stati Uniti stanno individuando alcune genetiche davvero particolari. Spesso queste varietà vengono individuate da selezionatori che coltivano centinaia o addirittura migliaia di piante a partire da seme. La selezione di progenitori d’elite viene condotta in modo piuttosto spietato. Tutte le piante che lottano per crescere bene o danno segnali di cattiva salute vengono scartate in poco tempo. Vengono salvate solo le piante più produttive e più sane. A volte si parla solo del 10% delle piante di partenza. I campioni di cime di questi esemplari sani e pesanti vengono fatti analizzare. Si conservano solo quelli con i migliori profili di cannabinoidi e terpeni. Questo consente ai selezionatori di eliminare fino all’80-90% delle piante rimanenti. Le piante rimanenti rappresentano il miglior 2-3% della selezione iniziale. Sono proprio queste piante che entusiasmano davvero i selezionatori. I migliori selezionatori europei stanno riportando queste genetiche in Europa per rifinirle ulteriormente.

lemon-Zkittle

Zkittlez. Genetica USA con una storia particolare

La linea Zkittlez è stata creata da 3rd Gen Family e Terp Hogz negli Stati Uniti. La genetica dei progenitori derivava da un mix di Grape Ape e Grapefruit, insieme alla genetica di un progenitore non rivelato. La Zkittlez ha vinto il 1° premio alla Emerald Cup 2016 che si è tenuta a Santa Rosa, in California. Ha avuto un successo immediato negli Stati Uniti. Famosa per l’effetto insolitamente forte e le sensazioni particolarmente piacevoli, è stata anche facile da coltivare in una serie di condizioni diverse. Questo ha in poco tempo attirato l’attenzione di Dutch Passion. Le grandi varietà non sono adatte ai coltivatori domestici a meno che non abbiano diverse opzioni a livello di latitudine e la possibilità di produrre una varietà potente in diversi tipi di condizioni. Avere una grande linea genetica che cresce bene solo in un limitato numero di condizioni non soddisfa mai le masse. Affinché una varietà di semi di cannabis abbia successo in Europa, deve soddisfare pienamente un gran numero di condizioni di coltura domestica nei numerosi paesi dell’UE. Questo significa che deve crescere bene in vari substrati e riuscire a far fronte a condizioni di crescita indoor che non sempre sono completamente ottimizzate, come le temperature elevate. Dutch Passion si è chiesta se la genetica Zkittlez potesse essere resa ancora più solida senza comprometterne la qualità. È qui che è entrata in gioco la Las Vegas Lemon Skunk.

Las Vegas Lemon Skunk incrociata con Zkittlez

I coltivatori domestici della vecchia scuola sanno che una buona varietà di skunk è fra le più facili da coltivare. Le Skunk sono note per lo stile di coltivazione semplice, richiedono poco in termini di manutenzione particolare e cura delle piante. Una buona skunk si svilupperà da sola e produrrà raccolti abbondanti, a prescindere dal sistema di coltura o dal substrato. L’idea alla base dell’incrocio di una Lemon Skunk ad alto contenuto di THC con la Zkittlez è stata quella di migliorare ulteriormente la latitudine di coltivazione. L’idea finale è stata quella di ottenere il meglio dalla genetica della costa occidentale di modo che sarebbe stata davvero facile da coltivare in un’ampia gamma di condizioni di coltura domestica. Quando i coltivatori che utilizzano diversi tipi di sistemi di coltivazione e che hanno livelli di esperienza diversi ottengono raccolti con livelli di THC costantemente elevati, la varietà in questione si fa una solida reputazione e può diventare una varietà vincente.

Lemon-Zkittle
 

Lemon Skunk ad alto contenuto di terpeni e Zkittlez forte

Lemon Skunk e Zkittlez sono spesso considerate varietà a predominanza Indica. Tuttavia, hanno anche le caratteristiche della sativa in alcune piante. Quando lo Zkittlez è stata incrociata con la Lemon Skunk, è stata selezionata la progenie più potente, la Zkittlez al gusto di limone con cime verde brillante e gialle in fioritura. Si è trattato anche di una selezione resistente allo stress, altro fattore importante nel rendere una varietà popolare fra i coltivatori domestici. Le rese sono abbondanti, i livelli di THC sono fra i migliori che si siano mai visti. Inoltre, l’elevato contenuto di THC si raggiunge con queste genetiche anche in condizioni non ottimizzate. Una varietà tollerante diventa una varietà popolare. La Lemon Zkittle ha una fioritura di 9-10 settimane ed in genere ha cime fortemente ricoperte di uno strato ghiacciato. È sativa circa al 60% ed è selezionata per l’elevato contenuto di terpeni per ottenere un gusto corposo.

Campionessa della Highlife Cup

La Lemon Zkittle è stata una delle migliori nuove varietà che non si vedevano da tempo nell’ambito del team Dutch Passion. Alcune delle genetiche statunitensi sono semplicemente troppo speciali per essere ignorate. Trovare una di quelle rare linee genetiche che offrono risultati straordinari al di sopra della media in modo costante non è facile. Ma è quello che vogliono vedere tutti i coltivatori domestici. Il feedback iniziale sulla prima Lemon Zkittle è stato positivo ed è stato confermato. È diventata una delle nuove varietà più vendute solo sulla base del passaparola. La Lemon Zkittle è stata coltivata sotto luci a LED da un abile coltivatore ed è entrata nella Highlife Cup 2018 nella categoria sativa. Il team Dutch Passion è rimasto elettrizzato quando ha vinto il premio ‘Top Sativa’. È rimasto ancora più elettrizzato quando la Lemon Zkittle è stata votata Overall Best Variety alla Highlife Cup 2018. I giudici sono rimasti colpiti dal potente effetto anti-ansia e dall’abbondante presenza di terpeni che offre un aroma e un gusto così spettacolari.

Articoli simili: Dalla A alla Z della vecchia e nuova scuola

AVETE BISOGNO DI AIUTO PER UN PROBLEMA LEGATO ALLA DROGA? CONTATTATE LA VOSTRA LINEA DI ASSISTENZA LOCALE IL PIÙ PRESTO POSSIBILE. IN CASO DI IMMEDIATE CIRCOSTANZE DI PERICOLO DI VITA, CHIAMATE SUBITO IL 911!

Lascia una risposta

Messaggi recenti

Informazioni su Soft Secrets

Soft Secrets è la fonte principale di informazione per la coltivazione della cannabis, la legalizzazione, la cultura e l’intrattenimento per il suo pubblico dedicato e diversificato in tutto il mondo. La chiave è collegare le persone attraverso informazioni rilevanti e attuali con lo stesso interesse per la salute, lo stile di vita e le opportunità di business che la cultura della cannabis ha da offrire.