Burro di cocco alla cannabis

Olio di cocco alla cannabis

<h3Olio di cocco alla cannabis

L’olio di cocco, grasso saturo sano, assorbe la quantità massima di cannabinoidi. L’olio di cocco è solido a temperatura ambiente; se semiliquido, mezz’ora nel freezer lo solidificherà. L’olio di cocco (non raffinato) ha un punto di fumo più elevato (176,7°C) del burro. (Può essere utilizzato anche per unguenti e creme per la pelle, ma anche essere messo in capsule). L’olio di cocco può essere utilizzato in molte ricette come sostituto dell’olio vegetale o del burro.
Utensili

  • pentola grande
  • 1 l d’acqua
  • cucchiaio
  • contenitore per conservare il burro di cocco alla cannabis

Ingredienti

453,6 g di olio di cocco biologico • 28,3 g di cime di cannabis
Burro di cocco alla cannabis
Primo step: fare bollire un litro d’acqua in una pentola grande.
Burro di cocco alla cannabis
Secondo step: aggiungere 28,3 g di cime di cannabis curate.
Burro di cocco alla cannabis
Lasciar sobbollire e mescolare nell’ora successiva.
Burro di cocco alla cannabis
Togliere il coperchio e mescolare regolarmente.
Mescolare l’olio di cocco per almeno un minuto per assicurarsi che sia ben miscelato.
Burro di cocco alla cannabis
Terzo step: aggiungere 47,3 cl di olio di cocco conservato a temperatura ambiente alla miscela di acqua calda/cannabis.
Burro di cocco alla cannabis
Mescolare l’olio di cocco per almeno un minuto per assicurarsi che sia ben miscelato.
Burro di cocco alla cannabis
Coprire e continuare a sobbollire per 10 minuti.
Burro di cocco alla cannabis
Quarto step: togliere dal fuoco. Lasciar riposare due giorni in modo che l’olio di cocco assorba più cannabinoidi.
Burro di cocco alla cannabis
Quinto step: mettere la pentola sul fuoco e portare a ebollizione in modo che si sciolga tutto l’olio di cocco.
Burro di cocco alla cannabis
Sesto step: versare la miscela in un colino e una garza per formaggi. Lasciar raffreddare. Indossare guanti di gomma e spremere la miscela raffreddata di cannabis/olio di cocco in modo tale che venga eliminato tutto il liquido.
Burro di cocco alla cannabis
Settimo step: refrigerare la miscela per tutta la notte in modo che l’acqua e l’olio di cocco si separino. Togliere la pentola e versate l’acqua. Conservare l’olio di cocco solidificato.
Burro di cocco alla cannabis
Ottavo step: riscaldare l’olio di cocco solidificato in una padella fino a quando non diventa liquido. Versare in piccoli contenitori
Burro di cocco alla cannabis
Jorge Cervantes è l’autore della Cannabis Encyclopedia (596 pagine, oltre 2.000 immagini a colori, in formato A4) e di Marijuana Horticulture (ossia la Bibbia). Entrambi sono disponibili in vendita su Amazon a livello internazionale. La Cannabis Encyclopedia contiene un ottimo capitolo sui nutrienti. Contattate Jorge su www.marijuanagrowing.com.
Di Jorge Cervantes jorge@marijuanagrowing.com

Messaggi recenti

Informazioni su Soft Secrets

Soft Secrets è la fonte principale di informazione per la coltivazione della cannabis, la legalizzazione, la cultura e l’intrattenimento per il suo pubblico dedicato e diversificato in tutto il mondo. La chiave è collegare le persone attraverso informazioni rilevanti e attuali con lo stesso interesse per la salute, lo stile di vita e le opportunità di business che la cultura della cannabis ha da offrire.

AVETE BISOGNO DI AIUTO PER UN PROBLEMA LEGATO ALLA DROGA? CONTATTATE LA VOSTRA LINEA DI ASSISTENZA LOCALE IL PIÙ PRESTO POSSIBILE. IN CASO DI IMMEDIATE CIRCOSTANZE DI PERICOLO DI VITA, CHIAMATE SUBITO IL 911!

Lascia una risposta