Cannabis sotto l'albero per un verde Natale

Maria Novella De Luca
14 Dec 2021

Scegliere i regali di Natale può essere difficile, soprattutto se dovete farli per molte persone. Proprio per questo oggi, vorremmo aiutarvi nella scelta di un regalo alternativo con qualche piccolo consiglio “cannabico”, per semplificarvi la vita almeno nella scelta dei regali per i vostri amici più stretti con una nostra piccola lista delle infiorescenze di cannabis light più buone del 2021.


D’altra parte in Italia, da quando la produzione di cannabis ad alto contenuto di CBD è stata regolamentata, il mercato dei fiori di canapa light  è letteralmente esploso. Da una parte, c'è stato un incremento delle persone interessate ai molteplici benefici dati dal consumo di CBD, dall’altra è aumentata la semplice curiosità di molte persone verso l'esperienza unica e saporita che offrono queste profumatissime infiorescenze. Quindi perché non approfittare proprio del Natale per condividere questi gusti con gli amici?

Nel panorama della cannabis light, che si aggiorna costantemente, abbiamo considerato genetiche tra le migliori varietà di CBD del 2021, che variano nelle percentuali di CBD dalla fascia media fino a quella medio alta. Questo perché, una delle prime cose da valutare quando si è alla ricerca della migliore cannabis light è la percentuale di cannabidiolo contenuta nelle infiorescenze. Sul mercato italiano tale cifra oscilla dall’1% al 20%. Questo dipende dalla tipologia di coltivazione, dalla varietà della pianta e da come è stata trattata. A percentuale maggiore corrisponde naturalmente una maggiore qualità.

Inoltre, è bene ricordare che come accade per la valutazione di un buon vino, l’olfatto è importante anche nella ricerca dell’erba migliore. Un’infiorescenza di cannabis fresca e di qualità emana infatti degli aromi intensi. Questi possono essere più dolci o maggiormente pungenti o ricordare frutti di vario genere o erbe aromatiche.

E ancora, nella vostra scelta, non dovete dimenticare di considerare il colore delle infiorescenze che, quando è bello acceso è indice di un processo di essiccazione ben fatto e di un prodotto fresco

La scelta, anche per noi, non è stata semplice ma speriamo di essere riusciti a fare una panoramica abbastanza esaustiva.

BlueBerry - CBD 18%

Abbiamo voluto iniziare con una super premiata le cui infiorescenze resinose originali sono nate negli anni '70 da DJ Short, un breeder americano che selezionó i tre ceppi genetici che hanno creato questa varietà di cannabis.

I tre ceppi genitori in questione includono:

  • Afghani Indica;

  • Purple Thai Sativa;

  • Thai Sativa.

Questi ceppi permettono l'esperienza euforica e rilassante di lunga durata che gli appassionati dello strain ricercano anche nella versione light della pungente BlueBerry, un odore di kush molto gradevole, leggermente mescolato al mirtillo, morbido e fruttato nella fragranza.

Le sue cime, grandi e compatte, lasciano intravedere accese tonalità verdi intense, contrastate da gradevoli sfumature arancio-bluastre che giustificano il nome "Mirtillo" o letteralmente, "Bacca blu".

Therapy - CBD 18%

Rimanendo sulla stessa percentuale di CBD scopriamo questa grande varietà di cannabis che viene considerata la madre delle genetiche di canapa al CBD.

Ideale per l'insonnia e per un rilassamento a 360 gradi, le cime di Therapy, dall'aroma floreale con note fruttate, vantano una coltivazione tutta italiana!

E per chi ama i gusti esotici e il dolce aroma dei frutti riserviamo uno spazio dedicato a varietà di erba che ricordano tre frutti buonissimi come il mango, il limone e melone.

Mango Haze Light 19%

Una delle specie più richieste nel panorama della cannabis legale con sentori di frutta esotica (tra i quali spicca, per l’appunto, il mango), dolci ma molto delicati, questa varietà ha conquistato, in un attimo, un pubblico enorme.

L’alto contenuto di CBDe la prestigiosa genetica (Skunk, Haze, Northern Lights) rendono i fiori di Mango Haze legale un prodotto immancabile nelle case dei collezionisti più assidui.

Lemon Cheese -19% CBD

Questa è una varietà di cannabis nata dall’idea geniale di Franco Loja, appassionato coltivatore di marijuana prematuramente scomparso nel 2017.

La versione light richiama i pregiati aromi dell’originale (limone in fiore, agrumi e formaggio dolce) ma garantisce un altissimo contenuto di CBD, circa il 19%,e THC a norma di legge.

Melon Kush light 19% CBD

La marijuana Melon Kush nasce dal prestigioso incrocio tra una classica Kush e la famosissima Lemon Haze. Gli aromi di pino e terra si fondono in maniera impeccabile con i sapori di frutta matura, tra i quali spicca in maniera inconfondibile il melone.

Master Kush 21% CBD

Vincitrice di numerosi premi, è una delle varietà più apprezzate per i tipici aromi old school, con sentori di Kush, pino, terra e menta piperita che caratterizzano un fiore ricco di resina compatta, appiccicosa e ricca di CBD.

California Haze 24%

Un classico intramontabile, la California Haze light, nata come erba ad alto contenuto di THC negli anni ’60, si è rapidamente diffusa in tutto il mondo e ha fatto capolino anche nel panorama dell’erba light. I suoi sentori dolci, fruttati e morbidila rendono una delle preferite, ha circa il 24% di CBDe bassissime percentuali di THC (<0,2%).

Arriviamo ora a qualcosa di più forte e robusto come il suo nome, una delle novità di quest’anno per quanto riguarda il mondo della marijuana legale, che è la Icerock Light. Come dice il nome, è del tutto simile a una piccola roccia di ghiaccio. In realtà, le Moonrock Ice sono fiori di cannabis – delle migliori qualità – immersi nell’olio di CBD e in seguito ricoperti di potentissimi cristalli di CBD.Come probabilmente saprete, i cristalli hanno una concentrazione di cannabidiolo di oltre il 90%: non a caso, la marijuana Icerock presenta circa l’89% di CBD

Rimanendo tra le "rocce" menzioniamo la Roccia Lunare ovvero la Moonrock CBD, tra le migliori di questo 2021, potente quasi come la Icerock ma molto diversa nell’aspetto.  Entrambe sono immerse nell’olio di CBD, ma la Ice è ricoperta da cristalli di CBD, mentre la Moonrock classica presenta una generosa spolverata di kief su tuttala sua superficie.

Il kief light è, nello specifico, il polline della canapa legale, ricco di cannabidiolo e dunque estremamente richiesto dagli estimatori del prodotto. Non a caso, la Moonrock presenta circa il 70% di CBD.

Quindi, che vogliate fare un bel regalo a voi stessi, o a persone care, per questo Natale sarete in grado, sicuramente, di trovare l’erba per tutti i gusti.

Senza dimenticare che, anche per altri tipi di regali, quello alla vostra mamma o papà ad esempio, o a fratelli e sorelle, si può scegliere la canapa sotto altre forme, facendo comunque un regalo utile, salutare e originale.

Dai libri, alle creme, dagli abiti in fibra di canapa ai semi decorticati, dalle tisane ai cristalli di CBD, c'è un’ampia scelta che può soddisfare anche chi non fuma ma vuole iniziare ad apprezzare le caratteristiche di una pianta così preziosa.

Non ci resta che augurarvi una buona scelta per i vostri regali e buone feste di Natale.

 

M
Maria Novella De Luca