Annullato il sequestro di vari prodotti di cannabis light a Imperia

annullato sequestro cannabis light
Ultimo aggiornamento
A seguito dell'accoglimento del ricorso da parte degli Avvocati Claudio Miglio e Lorenzo Simonetti, a Imperia sono stati dissequestrati e restituiti prodotti a base di cannabis light. E' accaduto ad un tabaccaio che aveva messo in vendita i suddetti prodotti, con la Guardia di Finanza di Imperia che aveva provveduto all'iniziale sequestro. 

Annullato sequestro cannabis light

Finalmente, dopo la decisione della Cassazione a Sezioni Unite (luglio 2019) che ha spaventato tanti operatori del settore commercio cannabis light, il Tribunale del Riesame di Imperia ha accolto il ricorso degli Avvocati Claudio Miglio e Lorenzo Simonetti (www.tutela legalestupefacenti.it)

Con l’accoglimento del ricorso, quindi è stato annullato il sequestro di vari prodotti di cannabis light messi in vendita da un tabaccaio e la diretta conseguenza, pertanto, è la restituzione al titolare di tutti i prodotti.

Il precedente in questione assume un valore ancor più importante anche perché segna un punto a favore di tutte le rivendite dei Sali e Tabacchi i quali, nonostante le illegittime minacce di revoca della licenza paventate dalla Federazione Italiana Tabacchi, stanno svolgendo il loro lavoro nella massima legalità.

Vi rimettiamo il verbale di sequestro ed il dispositivo dell’ordinanza di riesame al fine di meglio comprendere la situazione nei suoi concreti connotati.

annullato sequestro cannabis light

annullato sequestro cannabis light

LINK

 

AVETE BISOGNO DI AIUTO PER UN PROBLEMA LEGATO ALLA DROGA? CONTATTATE LA VOSTRA LINEA DI ASSISTENZA LOCALE IL PIÙ PRESTO POSSIBILE. IN CASO DI IMMEDIATE CIRCOSTANZE DI PERICOLO DI VITA, CHIAMATE SUBITO IL 911!

Lascia una risposta

Messaggi recenti

Informazioni su Soft Secrets

Soft Secrets è la fonte principale di informazione per la coltivazione della cannabis, la legalizzazione, la cultura e l’intrattenimento per il suo pubblico dedicato e diversificato in tutto il mondo. La chiave è collegare le persone attraverso informazioni rilevanti e attuali con lo stesso interesse per la salute, lo stile di vita e le opportunità di business che la cultura della cannabis ha da offrire.