Uruguay legalizza

Il paese sudamenricano è il primo stato a legalizzare la cannabis

L'Uruguay ha approvato una legge che permetterà ai suoi cittadini di crescere, acquistare e fumare marijuana con l'intento di sottrarre il business ai criminali.

Nel paese l'uso della marijuana e' legale, ma sono vietati il commercio e la vendita. I consumatori maggiorenni di Cannabis saranno, grazie alla nuova normativa, autorizzati ad acquistare, dalle farmacie statali, un massimo di 40 grammi al mese, ma solo dopo la registrazione in un database.

La banca dati permetterà cosi' al governo di monitorare i singoli consumi mensili. Ad ogni uruguayano sarà permesso, inoltre, di crescere fino a sei piante nella propria loro casa, per un massimo di 480 grammi.

Il numero delle piante sale fino a 99 con la creazione di un “club per fumatori”, composto dai 15 ai 45 membri. Il disegno di legge, impopolare fra i cittadini, ha avuto l'approvazione della Camera Bassa a luglio e ha avuto una risposta positiva anche dal Senato.

Il Presidente uruguayano, Jose' Mujica, difende la sua iniziativa definendola un tentativo di regolare e tassare un mercato esistente, ma gestito da criminali. La normativa trova pero' l'opposizione dei conservatori. “Mettersi in competizione con i trafficanti, offrendo la marijuana ad un prezzo piu' basso,fara' solo aumentare il mercato di una sostanza che ha effetti negativi sulla salute pubblica” ha commentato il conservatore Alfredo Solari, del Colorado Party.

 

Fonte: Libero

Messaggi recenti

Informazioni su Soft Secrets

Soft Secrets è la fonte principale di informazione per la coltivazione della cannabis, la legalizzazione, la cultura e l’intrattenimento per il suo pubblico dedicato e diversificato in tutto il mondo. La chiave è collegare le persone attraverso informazioni rilevanti e attuali con lo stesso interesse per la salute, lo stile di vita e le opportunità di business che la cultura della cannabis ha da offrire.

AVETE BISOGNO DI AIUTO PER UN PROBLEMA LEGATO ALLA DROGA? CONTATTATE LA VOSTRA LINEA DI ASSISTENZA LOCALE IL PIÙ PRESTO POSSIBILE. IN CASO DI IMMEDIATE CIRCOSTANZE DI PERICOLO DI VITA, CHIAMATE SUBITO IL 911!

Lascia una risposta