Il paradosso elvetico. La coltivazione della canapa è legale ma non si può utilizzarla come stupefacente. Ma ora si verrà solo multati

Il consiglio degli stati della Svizzera depenalizza la canna che sarà solo multabile

In futuro in tutta la Svizzera, a partire dai 18 anni di età, chi verrà pizzicato con uno spinello potrebbe vedersi infliggere una multa di 100 franchi, invece dell’attuale denuncia alla giustizia, se il quantitativo di canapa non supera i 10 grammi.

È quanto prevede la revisione della legge sugli stupefacenti adottata in questi giorni dai cantoni svizzeri con 31 voti a favore e 4 contrari. Con questa decisione, il Parlamento intende facilitare il lavoro delle forze dell'ordine e armonizzare le pratiche cantonali, specie per quanto riguarda le quantità minime tollerate. I senatori hanno deciso di fissare a 100 franchi l'entità della multa, invece dei 200 decisi dal dal Nazionale che tornerà ad affrontare il dossier.

AVETE BISOGNO DI AIUTO PER UN PROBLEMA LEGATO ALLA DROGA? CONTATTATE LA VOSTRA LINEA DI ASSISTENZA LOCALE IL PIÙ PRESTO POSSIBILE. IN CASO DI IMMEDIATE CIRCOSTANZE DI PERICOLO DI VITA, CHIAMATE SUBITO IL 911!

Lascia una risposta

Messaggi recenti

Informazioni su Soft Secrets

Soft Secrets è la fonte principale di informazione per la coltivazione della cannabis, la legalizzazione, la cultura e l’intrattenimento per il suo pubblico dedicato e diversificato in tutto il mondo. La chiave è collegare le persone attraverso informazioni rilevanti e attuali con lo stesso interesse per la salute, lo stile di vita e le opportunità di business che la cultura della cannabis ha da offrire.