In Illinois cancellate sanzioni amministrative e reati di lieve entità sulla cannabis

illinois reati cannabis

In Illinois annullati reati e sanzioni amministrative sulla cannabis

Il governatore dell’Illinois J.B. Pritzker ha terminato il 2020 cancellando quasi 500.000 sanzioni amministrative relative alla cannabis. Si tratta un’azione conseguente alla legalizzazione della marijuana in Illinois entrata in vigore ormai un anno fa. Come parte dell’azione, il governatore ha anche concesso la grazia per oltre 9000 reati penali per cannabis di lieve entità.

Queste misure fanno parte del pacchetto di iniziative intraprese da questo Stato per cercare di rimediare ai danni sociali provocati dalla guerra alla droga, principalmente per le comunità degli afroamericani. “Non saremo mai in grado di porre rimedio completamente alla profondità del danno, in particolare nelle comunità di colore, che ha subito i maggiori danni e in modo sproporzionato”, ha dichiarato Pritzker introducendo i suddetti annullamenti. “Oggi possiamo cercare di governare con il coraggio di ammettere gli errori del nostro passato e la decenza di tracciare un percorso migliore per il futuro”.

Le legge sulla cannabis e quella fiscale, hanno portato lo Stato del centro degli USA a richiedere al Governo Federale di cancellare, entro il 1 gennaio 2021,  gli oltre 47.000 reati penali relativi alla cannabis, avvenuti tra il 2013 e il 2019.

Con un ulteriore colpo di mano, l’approvazione della suddetta legge sulla marijuana ha fatto da apripista per l’apertura di un programma che reinvesta il 25% delle entrate fiscali relative alla cannabis in: fondi per lo sviluppo delle politiche giovanili, programmi anti-violenza, programmi di recupero, sviluppo economico e servizi di assistenza legale civile per le comunità maggiormente disagiate (dove sono frequenti alti tassi di violenza armata, povertà infantile e numero alto di arresti). Questo accade sulla falsariga di quanto deciso in precedenza in altre aree degli USA dove la legalizzazione della cannabis è in vigore da più tempo.

Lo Stato dell’Illinois ha anche calendarizzato una scadenza separata per il mese di gennaio del 2025 al fine di eliminare definitivamente tutti i 492.192 reati commessi a livello statale. Tuttavia, allo stato attuale, soltanto nove delle 201 contee dell’Illinois hanno finito di cancellare i propri registri di arresti relativi alla cannabis non criminali.

Va infine rimarcata la grande importanza di questi progressi politico- sociali che continuano a svilupparsi dove è stata attuata la legalizzazione. Un ennesimo monito per l’Italia ancora immobile di fronte ad un più che necessario cambiamento.

illinois reati cannabis
L’Illinois annulla i reati di lieve entità sulla cannabis e le sanzioni amministrative.
Leggi altri articoli di Soft Secrets sugli Stati Uniti e la legalizzazione della cannabis

Messaggi recenti

Informazioni su Soft Secrets

Soft Secrets è la fonte principale di informazione per la coltivazione della cannabis, la legalizzazione, la cultura e l’intrattenimento per il suo pubblico dedicato e diversificato in tutto il mondo. La chiave è collegare le persone attraverso informazioni rilevanti e attuali con lo stesso interesse per la salute, lo stile di vita e le opportunità di business che la cultura della cannabis ha da offrire.

AVETE BISOGNO DI AIUTO PER UN PROBLEMA LEGATO ALLA DROGA? CONTATTATE LA VOSTRA LINEA DI ASSISTENZA LOCALE IL PIÙ PRESTO POSSIBILE. IN CASO DI IMMEDIATE CIRCOSTANZE DI PERICOLO DI VITA, CHIAMATE SUBITO IL 911!

Lascia una risposta