Apre in California il primo caffè americano della cannabis

Apre-in-California-il-primo-caffè-americano-della-cannabis

Il pranzo di tre martini di Hollywood potrebbe andare in fumo con l’apertura del primo ristorante negli Stati Uniti dove l’erba può essere consumata apertamente.

Quasi due anni dopo che la California ha iniziato a consentire la vendita di cannabis ricreativa, ‘Lowell Farms: A Cannabis Cafe’ ha aperto le porte nella trendy West Hollywood, offrendo piatti a chilometro zero e la possibilità di svapare, fumare canne, bong e consumare prodotti edibili preconfezionati.

“Siamo entusiasti di essere il fiore all’occhiello, il punto di riferimento, per dimostrare alla gente che un’azienda della cannabis non deve far paura”, ha dichiarato il direttore generale Kevin Brady.

“Si tratta di una sostanza che non è legale da 120 anni a questa parte”, ha aggiunto Brady dell’impresa di ristorazione, finanziata dai coltivatori di cannabis Lowell Herb Co., fra i cui sostenitori figurano artisti del calibro della pop star Miley Cyrus, dell’attore Chris Rock e della comica Sarah Silverman .

Sebbene i piatti serviti al Lowell Cafe non conterranno cannabis, ai commensali verranno offerti i servizi di un “anfitrione dei fiori” che consiglierà loro come abbinare diverse varietà di marijuana con articoli in menù e potranno rollare una canna al tavolo. “Ogni giorno sentiremo il profumo, degusteremo il sapore delle varietà di cannabis e proporremo abbinamenti, proprio come si farebbe con il vino”, ha dichiarato lo chef Andrea Drummer.

I californiani gustano piatti a base di cannabis in case private e grandi cene da quando lo Stato ha iniziato a consentire la vendita di cannabis ricreativa nel gennaio 2018. Ma Lowell Cafe è il primo ad aprire di otto caffè o ristoranti che hanno ottenuto le licenze da West Hollywood per consumo pubblico, e il primo negli Stati Uniti.

Il ristorante punta a superare i più esclusivi di Hollywood.

La newyorkese Joy Alison Cohen, una dei primi clienti di martedì, ha definito l’apertura un “evento storico”. “Avrei dovuto prendere l’aereo per andare ad Amsterdam per provare questa esperienza. Non più. Adesso abbiamo anche erba migliore, quindi è fantastico”, ha dichiarato.

Il ristorante dispone di una sala da pranzo indoor e una outdoor e di un sistema di filtrazione dell’aria high-tech che i gestori sostengono eliminerà il fumo e garantirà che nessun commensale ne senta gli effetti gratuitamente prima di rientrare a casa.

AVETE BISOGNO DI AIUTO PER UN PROBLEMA LEGATO ALLA DROGA? CONTATTATE LA VOSTRA LINEA DI ASSISTENZA LOCALE IL PIÙ PRESTO POSSIBILE. IN CASO DI IMMEDIATE CIRCOSTANZE DI PERICOLO DI VITA, CHIAMATE SUBITO IL 911!

Lascia una risposta

Messaggi recenti

Informazioni su Soft Secrets

Soft Secrets è la fonte principale di informazione per la coltivazione della cannabis, la legalizzazione, la cultura e l’intrattenimento per il suo pubblico dedicato e diversificato in tutto il mondo. La chiave è collegare le persone attraverso informazioni rilevanti e attuali con lo stesso interesse per la salute, lo stile di vita e le opportunità di business che la cultura della cannabis ha da offrire.