SOG (Sea of Green) spiegato ai grower di primo pelo

SOG

Cos’è il sea of green? Come adattare questa tecnica alla coltivazione della cannabis? Come impararne i segreti e le potenzialità?

 

La cannabis è una pianta così varia e il modo in cui siamo in grado di coltivarla indoor ci consente di alternare una lunga coltivazione stagionale, per produrre una rapida rotazione e raccolti abbondanti. Sea of Green è il nome dato a un sistema che prevede un gran numero di piante di piccole dimensioni, che vengono volutamente mantenute piccole durante la fase di crescita e, una volta fiorite, raggiungono un’altezza media. 

Nell’articolo troverete tutto quello che dovete sapere sul S.O.G. e sui benefici derivanti.

Cosa significa SOG -Sea of green?

Avete mai fatto fiorire le piante nella vostra tenda o nel vostro spazio di coltura e avete poi pensato che avreste potuto riempire molto di più lo spazio? O forse avreste potuto facilmente aggiungere un numero superiore piante o dedicare del tempo per il training che avrebbe assicurato uno spazio di coltura pieno da parete a parete? Un allestimento Sea of Green vi darà esattamente questo risultato e, come indica il suo nome, quando le piante sono pronte per il raccolto, troverete letteralmente un mare verde di piante. Naturalmente, potete comunque riprodurre il tutto in un piccolo spazio di coltura, quando dovete decidere se è meglio avere piante grandi che richiedono tempo per la formazione, o tante piante più piccole.

Fase vegetativa breve

Durante la fase di crescita in fotoperiodo 18/6, quando le piante di cannabis stanno formando radici e foglie, è meglio lasciare alle piantine fino a 10 giorni e ai cloni radicati 7 giorni di tempo vegetativo. Uno dei vantaggi nel mantenere la fase di crescita estremamente breve è che la quantità di nutrienti utilizzati è ridotta al minimo, il che fa in modo che i vostri flaconi di nutrienti durino molto di più. L’altro vantaggio è che le vostre bollette elettriche saranno notevolmente ridotte rispetto a quanto non accadrebbe coltivando una pianta grande con fase di crescita di 6-8 settimane.

Non è richiesto training delle piante

Perfetto per la coltivazione su scala commerciale, il Sea of Green non richiede alcun training delle piante come il low stress training, il super cropping, la potatura e la cimatura. Le piantine o i cloni vengono semplicemente lasciati ad allungarsi e a crescere fino a raggiungere un’altezza media, nel migliore dei casi. Se non vi sentite a vostro agio con il low stress training o l’high stress training, l’S.O.G. può sicuramente essere l’alternativa perfetta per voi.

Quali varietà funzionano meglio?

Se avete mai sfogliato un catalogo di semi, avrete notato che il selezionatore spiega come la varietà si presti al S.O.G. o allo SCROG. Lo fa perché la struttura di crescita, le dimensioni e il tempo di fioritura saranno più adatti a un allestimento Sea of Green. Normalmente le piante di indica e le piante corte e tozze funzionano meglio, perché crescono fino a raggiungere un’altezza di circa 75-100cm. Anche alcuni ibridi possono essere una buona scelta, ma quelli a predominanza indica saranno anche i più regolari. Un buon consiglio è quello di ricercare accuratamente le varietà più adatte secondo i selezionatori, poiché questo vi renderà la vita molto più facile a lungo termine e, non da ultimo, al momento di selezionare le piante madri migliori per il S.O.G.

Nessun bisogno di vasi grandi

Le piante più piccole andrebbero coltivate in vasi da 6,5 l e mai in contenitori grandi come quelli da 10 l o più. Le piante semplicemente non avranno la possibilità di riempire i vasi di radici, quindi in questo caso si consiglia di lavorare con vasi da 6,5 l a 9 l. In una tenda da 1,2 metri, per esempio, potreste avere 16 vasi da 6,5 l ed essere pronti a raccogliere nel giro di 9 settimane, a condizioni che abbiate una varietà con 8 settimane di fioritura. 

Se seguite tutto con attenzione e coltivate le migliori piante possibili, dovreste riuscire ad avere una tenda piena di cime di alta qualità.

I 7 vantaggi:

  • Le bollette dell’elettricità sono ridotte, dato che il fotoperiodo 18/6 è necessario solo per 7-10 giorni al massimo.
  • Sono necessarie piccole quantità di nutrienti per la crescita e di potenziatori radicali.
  • Si ottiene una veloce rotazione del raccolto.
  • È perfetto per la coltivazione su scala commerciale.
  • Non è richiesto alcun training delle piante. 
  • Si raccolgono piante di dimensioni da piccole a medie.
  • È ideale per piccoli spazi e un’altezza limitata.

Raccolti perpetui:

Uno dei vantaggi principali di un allestimento Sea of Green è che si può raccogliere ogni 8-9 settimane, a seconda di quanto ci mette la vostra varietà a portare a termine il rispettivo ciclo. Questo significa che quando un coltivatore che dedica 8-10 settimane alla vegetativa di una pianta enorme con un sistema SCROG vedrà la pianta fiorire, un altro coltivatore che ha usato un allestimento S.O.G. sarà già pronto per il secondo giro.

Autore: Stoney Tark

Messaggi recenti

Informazioni su Soft Secrets

Soft Secrets è la fonte principale di informazione per la coltivazione della cannabis, la legalizzazione, la cultura e l’intrattenimento per il suo pubblico dedicato e diversificato in tutto il mondo. La chiave è collegare le persone attraverso informazioni rilevanti e attuali con lo stesso interesse per la salute, lo stile di vita e le opportunità di business che la cultura della cannabis ha da offrire.

AVETE BISOGNO DI AIUTO PER UN PROBLEMA LEGATO ALLA DROGA? CONTATTATE LA VOSTRA LINEA DI ASSISTENZA LOCALE IL PIÙ PRESTO POSSIBILE. IN CASO DI IMMEDIATE CIRCOSTANZE DI PERICOLO DI VITA, CHIAMATE SUBITO IL 911!

Lascia una risposta