Questionario Internazionale sulla Coltivazione Domestica di Cannabis

questionario Internazionale sulla Coltivazione Domestica di Cannabis

Questionario Internazionale sulla Coltivazione Domestica di Cannabis. Adunata per i grower per il questionario internazionale rivolto ai coltivatori domestici! Partecipate e fate partecipare, raccontate in tutta sicurezza le vostre esperienze, date gli strumenti agli studiosi per presentare un fenomeno complesso e variegato come quello della coltivazione per consumo personale. I risultati verranno condivisi per sensibilizzare opinione pubblica e legislatori.

Si tratta di un questionario lanciato nel 2012 per fare un indagine sui coltivatori di cannabis. Con il contributo di oltre 6500 persone da tutto il mondo, il team di ricerca è stato in grado di pubblicare più di 18 articoli scientifici che hanno contribuito a migliorare le conoscenze della comunità scientifica e del legislatore sulla coltivazione della cannabis.

PARTECIPA AL QUESTIONARIO INTERNAZIONALE SULLA COLTIVAZIONE DOMESTICA DI CANNABIS

Abbiamo intervistato Davide Fortin docente della Sorbonne Economic Centre, Pantheon-Sorbonne University (Paris 1) che ci ha presentato questa interessante iniziativa.

A chi è rivolto il vostro questionario? 

Il questionario Internazionale sulla Coltivazione Domestica di Cannabis è rivolto a qualunque maggiorenne che abbia mai coltivato una pianta di cannabis, e in particolare ai piccoli produttori indipendenti. Sono incluse le persone che coltivano cannabis light, mentre vengono esclusi i canapicoltori da fibra e da seme.

In quanti paesi viene somministrato?

L’indagine è svolta all’interno del Global Cannabis Cultivation Research Consortium (GCCRC), una rete internazionale di ricercatori interessati allo studio della coltivazione di cannabis. Lo studio attuale coprirà 18 paesi da quattro continenti diversi dall’Uruguay all’Australia passando dalla Georgia.

Quanti partecipanti puntate a raccogliere?

Per avere dei risultati significativi che rappresentino in modo realistico gli Italiani che coltivano cannabis avremmo bisogno di almeno 500 rispondenti. 

Perché è importante rispondere al questionario?

Il primo questionario sulla coltivazione domestica di cannabis in Italia nasce per dare una voce alle persone che coltivano cannabis. Ci sembra infatti che l’opinione pubblica abbia una visione troppo ideologica sui cosiddetti “growers”.  Questa visione sbagliata può però influenzare le scelte politiche attraverso leggi ingiuste dato che che le scrive non conosce il fenomeno. Nel questionario sarà quindi possibile per ogni grower esprimere la propria opinione sulle politiche sulla coltivazione domestica di cannabis e sulle riforme necessarie per regolamentare il fenomeno.  Oltre all’esperienza sulla coltivazione, il questionario analizza aspetti legati all’attivismo, ai metodi di coltivazione ed essiccazione, la varietà coltivate oltre alle motivazioni dietro alla scelta di coltivare la pianta.

I risultati come verranno utilizzati?

Nella prima ondata, grazie al contributo di oltre 6500 persone che coltivano cannabis in tutto il mondo, il gruppo di ricerca è stato in grado di pubblicare più di 18 articoli scientifici che hanno contribuito a dissipare gli stereotipi. I risultati del questionario verranno analizzati e resi pubblici attraverso articoli scientifici, oltre che sui media nazionali ed internazionali. In ultimo, speriamo che questi articoli possano informare anche il legislatore per scrivere delle leggi più giuste basate sui fatti più che sulle ideologie.

Per maggiori informazioni, visita il sito internet di Global Cannabis Cultivation Research Consortium

Leggi altri articoli di Soft Secrets sulla coltivazione

Messaggi recenti

Informazioni su Soft Secrets

Soft Secrets è la fonte principale di informazione per la coltivazione della cannabis, la legalizzazione, la cultura e l’intrattenimento per il suo pubblico dedicato e diversificato in tutto il mondo. La chiave è collegare le persone attraverso informazioni rilevanti e attuali con lo stesso interesse per la salute, lo stile di vita e le opportunità di business che la cultura della cannabis ha da offrire.

AVETE BISOGNO DI AIUTO PER UN PROBLEMA LEGATO ALLA DROGA? CONTATTATE LA VOSTRA LINEA DI ASSISTENZA LOCALE IL PIÙ PRESTO POSSIBILE. IN CASO DI IMMEDIATE CIRCOSTANZE DI PERICOLO DI VITA, CHIAMATE SUBITO IL 911!

Lascia una risposta